blower door test

Da sempre attenti alla qualità dei nostri infissi e ad un sistema di posa in opera professionale, qualificata e certificata, in Idea Serramenti non temiamo di sottoporre i nostri lavori alle valutazioni necessarie a comprovarne la corretta esecuzione. Tra le più importanti verifiche che possiamo trovare in ambito internazionale vi sono quelle termografiche, abbinate ai cosiddetti Blower Door e A-Wert Test, che permettono di misurare la permeabilità all'aria dei serramentposati in opera. Con questo tipo di test è possibile verificare e quantificare il livello di ermeticità all’aria del serramento (telaio e parti apribili secondo la norma UNI) oppure anche dell’intero serramento comprese le connessioni con la parete e il falso telaio.

Blower Door Test

Attraverso la misurazione dei ricambi d’aria di un edificio, il test consente di valutare la qualità dell’involucro e di eseguire la ricerca e la mappatura delle infiltrazioni. Il Blower Door Test inoltre, se unito alla termografia, consente di verificare la corretta esecuzione dell’involucro e di individuarne i punti critici. Il Blower Door Test è, dunque, di fondamentale importanza per capire, oltre alla determinazione del valore, quali tra i vari componenti dell’involucro edilizio (serramenti, cassonetti, controtelai, giunti strutturali) siano quelli più deboli.

Come funziona il Blower Door Test

La corretta procedura di misurazione è regolata dalla norma UNI EN 13829 “Prestazione termica degli edifici – Determinazione della permeabilità all’aria degli edifici – Metodo di pressurizzazione mediante ventilatore”. Il Blower Door Test impiega un grande ventilatore a controllo elettronico, installato attraverso un telo su un apposito telaio telescopico che si adatta alle misure di una qualsiasi porta (di solito la prova viene fatta sulla porta di ingresso) e la sigilla perfettamente.

Il Blower Door Test mette meccanicamente l’involucro edilizio in depressione o in pressione: la prima genera un flusso d’aria dall’interno verso l’esterno, la seconda genera un flusso d’aria dall’esterno verso l’interno. Normalmente la differenza di pressione interno/esterno è a 50 Pascal in modo da evidenziare tramite anemometri o macchine del fumo eventuali perdite d’aria da infissi, giunzioni, crepe, canalizzazioni. La prova può essere eseguita insieme a una termografia che, in presenza di un delta termico rilevante tra esterno e interno, mette in evidenza i ponti termici provocati dagli spifferi.

A-Wert Test

Con lo stesso sistema, utilizzato nella modalità A-Wert secondo la norma UNI 12207, è possibile valutare il comportamento del singolo serramento e dei suoi vari componenti di installazione (finestra, porta finestra, falso telaio) dopo la posa, cioè nelle reali condizioni di consegna al cliente finale.

Il sistema è semplice ed utilizza in tutto e per tutto il meccanismo di generazione del salto pressorio e di acquisizione di pressione del Blower Door test tradizionale, con l’aggiunta di un foglio in materiale plastico dotato di foro calibrato e di alcune ulteriori sonde di pressione. Una volta applicato al serramento il piccolo kit di analisi e attivato il ventilatore, si genera un flusso di aria che viene intercettato dal foro calibrato. In conseguenza di questo, tra l’interno e l’esterno del foglio in materiale plastico si attiva un salto di pressione differente rispetto a quello esistente all’esterno del foglio, e proporzionale al reale flusso d’aria che si manifesta tra i vari componenti del serramento. Il foro di apertura definita permette di trasformare la misura del salto di pressione rilevato in un flusso. Il flusso rappresenta gli “errori” del serramento che stiamo esaminando. Il calcolo in grado di determinare la reale classe di permeabilità del serramento viene poi effettuato mediante un semplice foglio Excel appositamente strutturato.

Perché effettuare questi test di permeabilità

Rendere l’edificio esente da infiltrazioni d’aria permette un maggior risparmio energetico, un’importante riduzione dell’inquinamento acustico, una riduzione della quantità di allergeni e di particelle inquinanti presenti nell’aria e infine un notevole aumento del comfort abitativo.

Affiliati alla certificazione Marchio Posa Qualità, il cui mantenimento implica la verifica a campione sui nostri lavori, in Idea Serramenti siamo felici di poter dimostrare la qualità dei nostri infissi e della nostra posa in opera. Vieni a trovarci nel nostro show-room di Massa Lombarda per un preventivo gratuito!