isolamento termico infissi

Che tu abbia appena acquistato casa o che ti accinga a ristrutturarne una vecchia, l’isolamento termico è di fondamentale importanza. In particolare per quanto riguarda i serramenti. Gli infissi che garantiscono un corretto isolamento tornano utili soprattutto in inverno. ma la loro funzionalità si manifesta anche durante la stagione estiva, poiché permettono di risparmiare sulle spese di riscaldamento e raffreddamento della casa.

Quindi, l’isolamento tramite infissi è un investimento che ripaga soprattutto a lungo termine.

L’isolamento termico dei serramenti

Per isolamento termico dei serramenti si intende la capacità di una finestra di trattenere all’interno della casa il calore. Minore sarà il passaggio, più i serramenti potranno essere definiti efficienti.

La qualità dei serramenti, quindi, riveste un ruolo importante per avere un effetto isolante per la tua abitazione. Ma se ci limitassimo a prendere in considerazione solo la qualità dei serramenti per avere un ottimo isolamento termico, commetteremmo un errore.

L’importanza della posa in opera

Quando parliamo di isolamento termico degli infissi, c’è un fattore oltre alla qualità che è essenziale: la posa in opera.

È indispensabile effettuare una corretta posa in opera, poiché da sola incide per più del 70% sul risultato finale. Una giusta posa in opera viene studiata insieme al progetto globale, prima dell’installazione di porte e finestre. Non sempre chi vende gli infissi possiede anche le certificazioni necessarie per essere definito posatore qualificato. Perciò, al momento di scegliere la ditta a cui affidare i lavori, accertati che essa abbia tutti i requisiti per soddisfare le tue reali esigenze.

I serramenti per un buon isolamento termico

Per isolare termicamente un’abitazione, esistono varie tipologie di serramenti:

·         serramenti in legno 

·         serramenti in PVC

·         serramenti in alluminio 

I serramenti in legno

Il legno è un materiale che garantisce un ottimo isolamento termico e acustico, e dona alla casa uno stile elegante. Tuttavia, gli infissi in legno richiedono un’attenta manutenzione che, se trascurata, incide in modo negativo sulla durevolezza e sull’efficacia di questo tipo di serramenti.

I serramenti in alluminio

I serramenti in alluminio contribuiscono ad aumentare la capacità di isolamento termico e acustico della tua casa. Grazie ad un trattamento particolare, detto taglio termico ed effettuato in fase di produzione, garantiscono performance davvero eccezionali.

La guarnizione utilizzata negli infissi classici, infatti, non garantisce l'assenza di infiltrazioni di aria ed acqua quando le condizioni climatiche sono avverse, determinando un dispendio energetico sfavorevole sia al comfort che al risparmio economico.

Gli infissi a taglio termico, per via della presenza di bacchette in poliammide - un materiale termoisolante – tagliano appunto il cosiddetto ponte termico, ovvero il flusso di calore dall'ambiente interno a quello esterno o viceversa.

Essi permettono di ovviare alla dispersione termica basandosi sul principio dell'interruzione della continuità metallica e consentono così di mantenere mite più a lungo la temperatura interna della casa. Questa tecnica porta anche altri vantaggi, come ad esempio un migliore isolamento acustico. Infine, l'inserimento di una speciale canalina tra le due lastre di vetro del serramento evita il fastidioso fenomeno della condensa poiché elimina il contatto tra lo strato di vetro esposto all'ambiente più freddo e quello esposto all'ambiente più caldo. Di conseguenza, non ci saranno neppure muffe o infiltrazioni di alcun tipo.

Inoltre, l’alluminio resiste agli agenti atmosferici e non necessita di manutenzione costante. Ciò consente una durata impossibile da ottenere con le altre tipologie di serramenti, che può arrivare fino a 60 anni.

I serramenti in PVC

La peculiarità dei serramenti in PVC è che fungono da isolante naturale senza la necessità del taglio termico, come invece avviene per i serramenti in alluminio. La loro durata media è di 25/30 anni e, a differenza degli infissi in legno, non necessitano di manutenzione annuale.

Infine, la decisione ricade spesso sui serramenti in PVC per via di un costo inferiore rispetto alle altre soluzioni.

Isolamento termico: quali infissi scegliere? 

La scelta dei serramenti per l’isolamento termico della tua casa non può essere effettuata alla leggera, considerando solo vantaggi e svantaggi di ogni materiale utilizzato, senza approfondire altri aspetti. Ci sono diversi parametri da valutare per assicurare un corretto isolamento termico. I più importanti sono:

·         le condizioni climatiche del luogo;

·         le tue reali esigenze;

·         l’orientamento della casa

Diffida di chi ti consiglia una tipologia di serramenti piuttosto che un’altra, senza aver fatto una consulenza preliminare, la quale è necessaria al fine di valutare la soluzione più adatta a te e non all’impresa in questione.

In Idea Serramenti il preventivo è sempre gratuito e non nascondiamo le nostre certificazioni di posatori qualificati. Contattaci per maggiori informazioni!